Rete vendita

News

I pavimenti sopraelevati Newfloor, si distinguono per la loro ecletticità di rivestimenti e per le svariate dimensioni fuori formato

I pannelli possono essere realizzati con l’anima in solfato di calcio di spessori variabili come il 34/36/38 mm. Questo per assicurare elevate prestazioni meccaniche, per ridurre l’effetto tamburo e garantire un prodotto di alta qualità e durata.
I maggiori benefici di questa tipologia di pannello sono:
– NON ASSORBE ACQUA;

CAPACITA’ DI RIDUZIONE DEL RUMORE E COMFORT AL CALPESTIO;

IMPORTANTI PERFORMANCE IN MATERIA DI RESISTENZA E REAZIONE AL FUOCO.
Quali sono i vantaggi più rilevanti del pavimento sopraelevato Newfloor con l’anima in solfato di calcio?
1. Assorbimento d’acqua: caratteristica che dipende dalla dimensione e dalla costruzione delle particelle molecolari. Grazie alla sua struttura, il solfato di calcio non assorbe acqua;

2. Riduzione del rumore verticale: è la capacità di interrompere la frequenza dei suoni trasmessa attraverso i materiali. Il solfato di calcio presenta caratteristiche buone grazie alla sua disposizione atomica compatta ed omogenea;

3. Comfort al calpestio: i pannelli di pavimento sopraelevato con l’anima in solfato di calcio, grazie alla loro compattezza e alta densità, assicurano un ottimo comfort al calpestio in quanto danno la sensazione durante l’attraversamento, di camminare su una superficie solidale al terreno;

4. Reazione e resistenza al fuoco: il solfato di calcio risulta molto performante poiché è costituito da materiali inerti, amorfi al calore, ovvero non partecipanti alla combustione. E’ garantita una resistenza al fuoco R.E.I. 60 minuti (in base agli spessori), e una reazione al fuoco Bfl_s1 (secondo la norma UNI EN 13501-2:2009).

Questo prodotto è stato utilizzato da Newfloor nei seguenti progetti:
• MARANELLO – MO (IT) – Ing. Ferrari – circa 1.100 mq pannello in solfato di calcio, sp. 34 mm e gres porcellanato;
• ABU DHABI (EAU) – National Oil Company – Upper Zakum – circa 740 mq pannello in solfato di calcio, sp. 36 mm e ricomposto a base marmo-cemento;
• LUGANO (CH) – Sede Protezione Civile – circa 660 mq dim. 50×100 cm, pannello in solfato di calcio, sp. 36 mm e linoleum;
• BRISTOL (UK) – circa 660 mq di solfato di calcio, sp. 36 mm e parquet naturale.

Categorie

Tag

Archivi